Logo 150

Documento Militare di Giovanni Speroni


Medaglia Commemorativa

Provenienza

Il documento appartiene al signor Alfredo Livi, prozio di Francesco Bezzi, che lo ha ereditato in quanto discendente.

Conferimento di una Medaglia Commemorativa, 1865

Commento

È interessante notare che il documento, relativo alla campagna del 1859, è stato rilasciato a Girgenti, l’attuale Agrigento, in Sicilia.

Ciò perché, soprattutto tra il giugno 1861 e il dicembre del 1865, a causa del brigantaggio, espressione del profondo disagio del Meridione, il governo italiano impegnò nel Sud numerosi reparti dell’esercito in una vera e propria lotta civile fratricida, con un numero di morti molto superiore a quello di tutte le guerre d’indipendenza messe insieme. “Fu una guerra spietata –la prima dell’esercito italiano– fatta più che di battaglie, di agguati e selvaggi combattimenti corpo a corpo, di stragi, di reati comuni e di vandalismi commessi da ambedue le parti”. (A. Piccioni)

Alunni della classe 3D
Istituto Statale Comprensivo “Centro 1” - Plesso “Giosuè Carducci”
Brescia
Anno scolastico 2010-2011