Logo 150

Documento: Libretto militare di Gian Battista Provezza
del 3° Reggimento Granatieri di Lombardia del 1860


Provenienza

Il libretto appartiene al padre di Anna Missale, che lo ha ricevuto dalla propria nonna materna; Gian Battista Provezza era il nonno della signora Clara Provezza, nonna di Anna.

Descrizione

E’ il libretto di un soldato;  ha le dimensioni di 19 cm per 13 cm. ed  è composto da  70 pagine; è rilegato con dello spago.
La copertina è fatta di una carta piuttosto resistente, purtroppo molto ingiallita dal tempo, come le pagine successive; vi si legge con chiarezza la scritta 3° reggimento Granatieri di Lombardia, un numero quattro, il numero del battaglione, e il numero 16, quello della compagnia; le altre scritte non sono molto leggibili, probabilmente si tratta del nome del soldato e del numero di matricola: 2473.

Pagina 1:

riporta i dati del soldato che sono scritti a mano, con pennino e inchiostro, accanto alle diciture stampate; la grafia è chiaramente leggibile.

Trascrizione del testo

3° Reggimento Granatieri di Lombardia 
4° Battaglione  16° Compagnia
Di Matricola Numero 2473
Libretto del Provezza Gian Battista
figlio di fu Giacomo e di Francesco Teresa
Nato il Novembre ? 1832 a Orzinuovi
Mandato di Orzinuovi  Provincia di Brescia
statura metri 1,69   capelli Castagni scuri sopracciglia idem
occhi castagni  fronte media  naso idem  bocca piccola
mento tondo   viso idem    colorito naturale
Segni particolari //
Religione Cattolica
professione o condizione Contadino
Prima dell’assento domiciliato a Orzinuovi
Mandato di Orzinuovi  Provincia di Brescia
ammogliato con Lucia Martinelli

Pagina 2: in alto riporta in stampa:

Qualità dell’assento, limitazione di servizio, e gradi successivi
Primo assento

A mano è scritto:

Soldato di leva nel reggimento Conte ….. al Servizio dell’Austria per anni dieci
Avuto in questo in dipendenza dell’annessione della Lombardia ed ascritto alla classe dell’anno della sua nascita per anni 11 in servizio provinciale .
Li …………. Novembre Provezza Gian Batista ……………….

Nelle pagine successive vi sono estratti dal Regolamento di disciplina militare del 1840.

A pag 23 la composizione del corredo dei sottoufficiali caporali e soldati.

Da pagina 26 l’elenco delle spese per l’acquisto del corredo effettuate da Provezza Gian Batista dopo aver ricevuto un assegno di lire 100 nel maggio 1860.
A pagina 66 c’è l’elenco degli oggetti di proprietà del reggimento distribuiti ai soldati.

A pagina 68 sotto la scritta “Tenore delle riclamazioni fatte” si legge la seguente nota scritta a mano: Cara Madre io sto eccellentemente bene  pieno di salute  pieno di vigore d’animo e di buona volontà.

Informazioni ricavate

Giovan Battista Provezza era un contadino  di Orzinuovi; al momento della leva, all’età di circa 18 anni, entra al servizio dell’Austria che allora, nel 1850 dominava la Lombardia, rimanendovi obbligatoriamente per circa un decennio; non risulta da questo documento se e dove abbia combattuto durante la seconda guerra d’Indipendenza; risulta invece che, a seguito dell’annessione della Lombardia al Regno di Sardegna, viene ascritto al 3° Reggimento dei Granatieri piemontesi per un servizio di 11 anni. Il libretto riporta gli articoli riguardanti i doveri generali di ogni militare estratti dal regolamento di disciplina militare dello Stato sabaudo del 1840; la dettagliatissima composizione del corredo dei sotto ufficiali, caporali e soldati, indumenti e oggetti che ciascun militare doveva acquistare personalmente utilizzando un “Assegno di primo corredo”, che nel caso di Gian Battista fu di Lire 100; l’elenco scritto a mano di ciascun oggetto acquistato e del relativo prezzo; l’indicazione di oggetti vari distribuiti di proprietà del Reggimento, ai quali sono aggiunti a penna “una coperta da campo, sacco a tenda, bastone per tenda due picchetti”; alcune pagine dedicate al “Risultamento delle rassegne trimestrali” in cui potevano essere annotati i reclami e le decisioni dell’ufficiale responsabile della rassegna.

Ulteriori immagini del libretto

 

Alunni della classe 3D
Istituto Statale Comprensivo “Centro 1” - Plesso “Giosuè Carducci”
Brescia
Anno scolastico 2010-2011