Logo 150

Amarillis


Provenienza

Giardino della professoressa Maria Bolettieri

Amarillis rossi Amarillis rossi Amarillis rossi

Descrizione

Sono amarillis rossi. Potrebbe sembrare strano che dei fiori possano essere cimeli della 1^ Guerra Mondiale, ma gli antenati di questi bulbi furono regalati alla signora Adelaide Faiella (nonna di Vincenzo Falchetta, marito della professoressa Bolettieri, originario di Salerno) dal fratello Michele pochi giorni prima che questi, nel 1915, partisse per la guerra, dove fu ucciso.

Alunni della classe 3D
Istituto Statale Comprensivo “Centro 1” - Plesso “Giosuè Carducci”
Brescia
Anno scolastico 2010-2011